Marmellata di castagne

Nuovi prodotti

Informazioni

Speciali

Marmellata di castagne

Marmellata di castagne corsi

La marmellata di castagne made in Corsica, deliziosamente dolce e profumata, cremosa e golosa, l'autenticità stessa dei sapori di un tempo. Renderà nostalgici tutti coloro che conoscevano l'era delle castagne alla griglia sui capelli, sì, memoria d'infanzia quando ci tieni! Le castagne utilizzate sono selezionate tr...

Marmellata di castagne corsi

La marmellata di castagne made in Corsica, deliziosamente dolce e profumata, cremosa e golosa, l'autenticità stessa dei sapori di un tempo. Renderà nostalgici tutti coloro che conoscevano l'era delle castagne alla griglia sui capelli, sì, memoria d'infanzia quando ci tieni! Le castagne utilizzate sono selezionate tra le più belle per ripristinare questo gusto unico e per ottenere un'eccezionale marmellata di castagne.

Modi deliziosi per goderselo

La marmellata di castagne è di solito gustata come qualsiasi marmellata, a pranzo, allo spuntino, su una fetta di pane, in uno yogurt o su frittelle... Ci sono, tuttavia, alcune ricette interessanti con marmellata di castagne: la torta francese chiamata "L'ardéchois", il famoso gelato fatto in casa, o il registro di Natale. Va anche molto bene con il cioccolato fondente, ho testato amaretti al cioccolato con marmellata di castagne, è una delizia!

Sole, castagno e marmellata

Come sapete, il clima, la terra e lo spazio permettono agli alberi di castagno di crescere correttamente. Inoltre, la varietà utilizzata è la chiave per una buona marmellata di castagne. Ecco perché la Corsica è riconosciuta in tutto il mondo, non solo per il suo know-how e la sua tradizione, ma naturalmente per la qualità di questi prodotti. La marmellata di castagne fatta dal nostro appassionato, ho chiamato Tony Orsini, è la garanzia di un prodotto autentico certificato dagli isolani.

Il castagno corso

Il castagno appartiene alla specie "Castanea Sativa", può misurare fino a 30 m di altezza e può raggiungere l'età di 500 anni. La fioritura avviene in maggio e giugno e l'impollinazione avviene da giugno a luglio. Dopo la fecondazione, il fiore femminile si trasforma in un frutto contenuto in una busta chiamata insetto. Un frutto può contenere uno o più semi, di solito due. Nel primo caso, il frutto sarà chiamato marrone e nel secondo caso castagno.

Il castagno e la Corsica

Secondo un famoso proverbio corso, dice: "Un chà un ni hà, un ni mangna. Se tu voli a farina Va à coglia a castagna" / "Chi non ha nulla non mangia. Se vuoi la farina, vai a raccogliere le castagne. "In effetti, la castagna è stata per lungo tempo il cibo di base del popolo corso, comunemente chiamato "l'albero del pane", Pasquale Paoli stesso ha detto: "Finché avremo le castagne, avremo il pane". La castagna rimarrà quindi di fondamentale importanza in termini di cibo e costruzione fino all'inizio del XX secolo. Ma dalla prima guerra mondiale, le fattorie tradizionali cominciarono ad essere abbandonate per il commercio del legname. Di conseguenza, la Corsica ha perso più della metà delle sue foreste di castagni in 25 anni. Poi è stato l'abbandono del commercio del legname, che ha permesso alle foreste di riprendersi, e dagli anni '70, la coltivazione delle castagne ha riavviato. Dal 2006, la farina di castagno corso è protetta da una denominazione d'origine controllata (AOC) e dal 2010 da una denominazione di origine protetta (AOP) a livello dell'UE. Concludo con una citazione: "La Corsica è come la castagna, indispensabile, immortale e piena di sapori". 

Unisciti a noi su Facebook per scoprire cosa c'è di nuovo, cosa sta succedendo e come condividerlo con una comunità d'amore in Corsica! Grazie a tutti! CorseBoutique, i sapori dell'autentica Corsica!

Di più

Marmellata di castagne Ci sono 3 prodotti.

Mostrando% $1 d-% $2 d di% $3 d Items