Liquore alle castagne

Nuovi prodotti

Informazioni

Liquore alle castagne

I liquori di castagne sono una specialità dei liquori corsi. L'abuso di alcol è pericoloso per la salute. Da consumare con moderazione.

Liquore alle castagne corsi

Il liquore di castagno è un must-have sulla nostra isola di bellezza. Se ti piace il castagno e il liquore, ti scioglierai con piacere! Allo stesso tempo delicato e dolce, è molto p...

I liquori di castagne sono una specialità dei liquori corsi. L'abuso di alcol è pericoloso per la salute. Da consumare con moderazione.

Liquore alle castagne corsi

Il liquore di castagno è un must-have sulla nostra isola di bellezza. Se ti piace il castagno e il liquore, ti scioglierai con piacere! Allo stesso tempo delicato e dolce, è molto popolare in antipasti, cocktail e dessert.

Idee di degustazione

Il liquore di castagne è semplicemente puro, direttamente sul ghiaccio in un bicchiere digestivo. È inoltre possibile aggiungere una piccola dose al bicchiere di vino bianco o champagne. Per quanto riguarda i cocktail, ce n'è uno che apprezzo particolarmente, è una miscela di liquore di castagne, vodka, crema di albicocche, succo di limone e ciliegia, è una delizia! Si fonde perfettamente anche con il profumo della mela quindi non esitate ad usarlo in pasticceria. Un ultimo consiglio, provare le frittelle con farina e liquore di castagno, dirò di più.

Il liquore di castagne della tenuta Orsini

Fruttato, dolce e delicato, il liquore di castagne della tenuta Orsini sorprende con una fragranza sottile e intensa. Realizzato con castagne corsa, è realizzato a mano a Calenzana sulla base di antiche ricette che sono più originali che mai. Il liquore di castagne Orsini corso è quindi il risultato della qualità di una terra, di una passione e di una tradizione... e una lunga opera di macerazione. La tenuta ha già ricevuto diverse medaglie al concorso agricolo di Parigi ed è oggi uno dei migliori produttori di vini e liquori corsi.

Il castagno e la Corsica

Secondo un famoso proverbio corso, dice: "Un chà un ni hà, un ni mangna. Se tu voli a farina Va à coglia a castagna" / "Chi non ha nulla non mangia. Se vuoi la farina, vai a raccogliere le castagne." Infatti, la castagna è stata per lungo tempo il cibo di base del popolo corso, comunemente chiamato "l'albero del pane", Pasquale Paoli stesso ha detto: "Finché avremo le castagne, avremo il pane". La castagna rimarrà quindi di fondamentale importanza in termini di cibo e costruzione fino all'inizio del XX secolo. Ma dalla prima guerra mondiale, le fattorie tradizionali cominciarono ad essere abbandonate per il commercio del legname. Di conseguenza, la Corsica ha perso più della metà delle sue foreste di castagni in 25 anni. Poi è stato l'abbandono del commercio del legname, che ha permesso alle foreste di riprendersi, e dagli anni '70, la coltivazione delle castagne ha riavviato. Dal 2006, la farina di castagno corso è protetta da una denominazione d'origine controllata (AOC) e dal 2010 da una denominazione di origine protetta (AOP) a livello dell'UE. Concludo con una citazione: "La Corsica è come la castagna, indispensabile, immortale e piena di sapori".


Unisciti a noi su Facebook per scoprire cosa c'è di nuovo, cosa sta succedendo e come condividerlo con una comunità d'amore in Corsica! Grazie a tutti! CorseBoutique, i sapori dell'autentica Corsica!

Di più

Liquore alle castagne Ci sono 2 prodotti.

Mostrando% $1 d-% $2 d di% $3 d Items