Coltello corso

Nuovi prodotti

Informazioni

Speciali

Scopri i nostri coltelli corsi, chiamati "coltelli del pastore" "Stylet" o "Vendetta", un vero e proprio Specialità corsa risalente all'antichità.

posate corsa, erede di una lunga tradizione!

Il coltello corso era un tempo indispensabile per la vita quotidiana, tutti gli uomini avevano i propri coltelli, li usavano per il lavoro quotidiano, la...

Scopri i nostri coltelli corsi, chiamati "coltelli del pastore" "Stylet" o "Vendetta", un vero e proprio Specialità corsa risalente all'antichità.

posate corsa, erede di una lunga tradizione!

Il coltello corso era un tempo indispensabile per la vita quotidiana, tutti gli uomini avevano i propri coltelli, li usavano per il lavoro quotidiano, la produzione di cesti, la caccia e persino per difendersi. Non potendo essere fatto da un fabbro per mancanza di denaro, gli uomini hanno fatto i propri coltelli. Nel corso del tempo, si è adattato a seconda dell'uso e della sua storia, influenzato dai diversi popoli che vivevano sull'isola (Moor, Saraceno, Iberico o Italiano). Si dice che sia stato offerto al giovane ragazzo come segno di passaggio verso l'età adulta, è stato tramandato di generazione in generazione come oggetto di eredità familiare. Oggi è sempre utile averlo in tasca in caso di necessità (un inaspettato e il luppolo si risolve!) e soprattutto tagliare il figatellu all'aperitivo.

Lo Stylet Corso, dallo strumento al pugnale!

In un primo momento, prima ancora di essere chiamato il "stile corso", era uno strumento di calzolai e bourrelier utilizzati per perforare la pelle. Sotto le molte occupazioni dell'isola, il trasporto dell'arma era vietato dagli isolani, quindi lo stilo apparve nel XVI secolo. Simile a un pugnale con uno o due bordi, è stato utilizzato per la caccia, come arma militare e come uno dei preferiti dei teppisti che desiderano risolvere le loro differenze. Successivamente, lo stilo divenne popolare e si distinguono per il suo design nel XIX secolo, un oggetto prezioso, trovato sulle cinture di donne e uomini in uno stile più raffinato.

La Vendetta coltello corso, una leggenda!

Molto apprezzato dai corsi per la sua solidità, resistenza ed eleganza, è stato battezzato da due mercanti ajacciani "Vendetta Corsica", ispirati ai coltelli italiani. La Vendetta è più affogato del suo collega chiamato "il coltello del pastore", la sua manica una volta era fiorita e le citazioni di vendetta erano incise sulla lama (in italiano). Fu un successo fenomenale, diffuso in tutto il mondo come arma ma anche come oggetto decorativo, tuttavia ai tagliacapelli corsi non piaceva. Da allora, il coltello "Vendetta" è stato riabilitato alla fine del XX secolo, riportandolo al suo antico splendore con il design e la modernità di oggi.
Dimensioni di questo coltello corso artigianale: 20, 22 o 24cm. Maniche: Legno d'oliva / Vero Corno


Trova anche le nostre nuove funzionalità come il Coltello U Corsu o U Montagnolu, rivolto a dilettanti e collezionisti!


Unisciti a noi su Facebook per scoprire cosa c'è di nuovo, cosa sta succedendo e condividere con una comunità innamorata di Corsica!
Grazie a tutti! CorseBoutique, erede dell'Autentica Corsica!

Di più

Coltello corso Ci sono 27 prodotti.

Mostrando% $1 d-% $2 d di% $3 d Items